counseling counselor counselling counseling counselor counselling
sabato 18 novembre 2017   ::  
 counselling counselor counseling Riduci

Counseling counselling counselor

Gli autori in psicologia,  che hanno parlato di counselling

Tentiamo insieme di chiarire perchè rivolgersi ad uno psicologo

La prima attestazione dell'uso del termine counseling per indicare un'attività rivolta a problemi sociali o psicologici risale al 1908 da parte di Frank Parsons.Nel 1951 la parola counseling è usata da Carl R. Rogers per indicare una relazione nella quale il cliente è assistito nelle proprie difficoltà senza rinunciare alla libertà di scelta e alla propria responsabilità.

L'attività di counseling è svolta da un counselor, un professionista in grado di aiutare un interlocutore in problematiche personali e private. In base al bagaglio di abilità possedute, le competenze proprie all'attività di counseling possono essere presenti nell'attività di diverse figure professionali quali psicologi, medici, assistenti e operatori sociali, educatori professionali.

Essa è finalizzata a «consentire ad un individuo una visione realistica di sé e dell'ambiente sociale in cui si trova ad operare, in modo da poter meglio affrontare le scelte relative alla professione, al matrimonio, alla gestione dei rapporti interpersonali, con la riduzione al minimo della conflittualità dovuta a fattori soggettivi», ed è inoltre «un'attività di competenza relazionale che utilizza mezzi comunicazionali per agevolare l'autoconoscenza di se stessi attraverso la consapevolezza e lo sviluppo ottimale delle risorse personali, per migliorare il proprio stile di vita in maniera più soddisfacente e creativo».

Secondo Rollo May – uno dei padri fondatori del counseling insieme a Rogers – il counselor ha il compito di «favorire lo sviluppo e l'utilizzazione delle potenzialità del cliente, aiutandolo a superare eventuali problemi di personalità che gli impediscono di esprimersi pienamente e liberamente nel mondo esterno [...] il superamento del problema, la vera trasformazione, comunque, spetta solamente al cliente: il counselor può solo guidarlo, con empatia e rispetto, a ritrovare la libertà di essere se stesso».

Tratto da wilkipedia.

L'attività di counselor se non svolta all'interno delle professioni di aiuto abilitate dal ministero della salute come lo psicologo, presenta delle problematiche per l'utenza.

per una approfondimento sulle figure non garantite : www.ausiliopsicologico.it/differenzatrapsicologoe/psicoterapeuta/efigurenongarantitearttrattodallordine/tabid/513/Default.aspx

 


 Stampa   
Psicologo Roma Psicoterapeuta e intro Psicoterapia :: Psicologo Psicoterapeuta incontri gratuiti info :: Psicologo Psicoterapia quanto costa  :: CENTRO DI PSICOLOGIA e PSICOTERAPIA Roma :: CONSULENZA PSICOLOGICA e PSICOTERAPIA :: Psicologo quando AUSILI PSICOLOGICI E PSICOTERAPIA :: SEDUTE CON LO PSICOLOGO e PSICOTERAPIA :: dimagrire o ingrassare troppo :: DISTURBI ALIMENTARI E PSICOTERAPIA :: Psicoterapia Roma : DIPENDENZA COMPUTER :: Psicologo Roma : PROBLEMI DI LAVORO :: Psicologo Psicoterapeuta : DIPENDENZA INTERNET :: sportello ascolto psicologico roma :: Psicologia Roma : SONDAGGI PSICOLOGIA :: CONVENZIONI PSICOLOGO PSICOTERAPEUTA :: Psicoterapeuta : Dati Anagrafici :: PSICOTERAPEUTA : CV dr. Paolo de Leonardis :: Onorari psicoterapeuta (file pdf) :: Codice Deontologico :: Regolamenti (link ordine psicolgi Lazio) :: PSICOTERAPIA :: differenza tra psicologo e :: Curarsi con la psicoterapia :: Aiuto online :: Aiuto online : normativa :: PER TROVARE IN INTERNET :: I link utili :: counseling counselor counselling :: supervisione per i colleghi psicologi
Psicologo Roma www.ausiliopsicologico.it Copyright (c) dr Paolo de Leonardis P.iva : 10820391000    ::   Condizioni d'Uso